Iscrizione Newsletter!

LETTURA NEWS

INSEDIAMENTO COMITATO SCIENTIFICO DELLA SIML

11/02/2019

L’8 febbraio 2019 si è insediato il Comitato Scientifico della Società Italiana di Medicina del Lavoro

L’8 febbraio 2019 presso la Clinica del Lavoro “Luigi Devoto” di Milano, con la partecipazione del Presidente di SIML, Prof.ssa G. Spatari e del Direttore de “La Medicina del Lavoro”, prof P.A. Bertazzi, si è insediato il comitato scientifico della Società, istituito come richiesto dalle norme sul riconoscimento delle Società Scientifiche.

Il Comitato approvato all’unanimità dal Direttivo Nazionale del 16/1/2019, è coordinato dal professor Pietro Apostoli e composto dai professori: Valentina Bollati, Massimo Corradi, Stefano Mattioli, Ivo Iavicoli, Paolo Boffetta, JosVverbeeck, Alfonso Cristaudo. Ciascuno di loro si occuperà delle seguenti specifiche aree tematiche: medicina molecolare occupazionale e degli stili di vita (Bollati); clinica e strumenti di sorveglianza sanitaria (Corradi); metodologie investigative sulle malattie lavoro correlate (Mattioli); tossicologia (Iavicoli); epidemiologia (Boffetta); medicina del lavoro basata sulle prove di efficacia (Verbeeck); strumenti di qualificazione ed aggiornamento (Cristaudo).

Durante l’incontro sono stati discussi compiti ed obbiettivi del comitato e definiti i programmi di lavoro e le linee programmatiche di attività per il 2019.

Sono stati in particolare discussi i rapporti con il comitato editoriale de “La Medicina del lavoro” e con il Consiglio Direttivo della Società, prevedendo ,in una forma che sarà definita dal Direttore della Rivista uno spazio fisso per aggiornare la nostra comunità di lettori sull’avanzamento della ricerca nelle aree tematiche di maggior interesse teorico ed applicativo della nostra disciplina (previsti 4 articoli nel 2019), la collaborazione  e consulenza scientifica nell’organizzazione dei Congressi Nazionali e di altri eventi di rilievo della Società, prevedendone anche di specifici  di approfondimento per le aree tematiche prima ricordate (prevista una sessione semiplenaria al Congresso di Trieste ed un workshop per quest’anno).

Si ricorda infine che il Comitato Scientifico è a disposizione dei soci per eventuali specifici quesiti per aggiornamenti, chiarimenti, approfondimenti e suggerimenti su temi di loro interesse.